Bellissima la camminata di domenica scorsa. Dalle terrazze di Fontelupo siamo scesi fino al lago dove ci siamo trovati faccia a faccia con la crisi idrica che ha portato alla emersione di porzioni consistenti di fondali. Non è la prima volta che nelle nostre camminate ci capita di fare esperienza diretta di questa situazione. Già ad Anguillara la passeggiata alla Marmotta ci aveva portati a parlare di lago. Stavolta una nuova esperienza lungo le spiagge che da Fontelupo vanno a Santo Celso, ci ha permesso di toccare con mano gli effetti sull’ecosistema lacustre di questo abbassamento del livello del lago. Dalla spiaggia e attraverso il bosco di Santo Celso siamo risaliti poi a Monte Tonico e da qui, passando per via dei quadri abbiamo raggiunto il piazzale dell’Agraria a Bracciano. Buonissima la grigliata organizzata da Marina, che ringraziamo per la calorosa accoglienza.

La bellissima Gallery di Claudio Fiorucci