Sabato e domenica prossima il cammino della terra comune incontra la Sagra della Castagna. Sia la Camminata di Sabato che la conferenza che abbiamo organizzato domenica avranno per cornice la storica sagra di Manziana. Non poteva essere altrimenti visto il legame che c’è tra il Cammino e questa manifestazione che trae spunto proprio da un frutto del bosco. Proprio il valore dei boschi è infatti al centro di questa settimana di eventi lungo il Cammino della Terra comune. 

Si comincia sabato con la camminata dal Sacro Eremo di Montevirginio fino a Manziana dove i nostri amici troveranno ad accoglierli gli stand della Sagra della castagna e anche il nuovo spettacolo di Alfonso Prota, “di Terre Comuni, Cavalli e cavalieri ” ispirato proprio ai racconti raccolti durante queste nostre tappe del cammino.

Domenica poi il tema dei boschi e del loro valore sia economico che come identità sarà al centro di una interessante conferenza. Cercheremo di dare un apporto concreto a questo nostro progetto che, come abbiamo più volte dichiarato ha come obiettivo la valorizzazione dei patrimoni materiali e immateriali delle proprietà collettive. Tra queste ci sono, senza dubbio alcuno, i boschi, che, oltre ad essere una risorsa economica diretta (per esempio sono fonte di legname), hanno anche un loro valore ecosistemico rilevante che si traduce in qualità dell’aria, per esempio o in garantire le riserve idriche del territorio.

Vi aspettiamo.

Qui le informazioni logistiche e di dettaglio per la camminata.

Qui in dettaglio il programma della Conferenza.