La quinta tappa

Da Bracciano ad Anguillara

Itinerario Provvisorio (inaugurazione sabato 22 aprile 2017)

  1. Piazzale dell’Università Agraria di Bracciano
  2. Via Giulio Cesare
  3. Fosso dei Quadri
  4. Monte Tonico
  5. La Piantata di Santo Celso
  6. Circumlacuale
  7. Fosso la Lobra
  8. Fontelupo
  9. Oratorio Vigna di Valle
  10. Barattoli
  11. Mura di Santo Stefano
  12. Piazza della Collegiata (Anguillara)

Partiamo dal Piazzale dell’Università Agraria di Bracciano e scendiamo attraverso via Giulio Cesare verso via Fosso dei Quadri. Da qui, attraverso una mulattiera costeggiamo Monte Tonico e ci dirigiamo verso il bosco de La Piantata a Santo Celso. Il Cammino in questo caso percorre la strada circumlacuale o, quando possibile le spiagge del Lago, e sale poi sulle Terrazze di Fontelupo fino ad arrivare alla stazione di Vigna di Valle. L’itinerario sale quindi verso il consorzio Barattoli e da qui scende verso le Mura di Santo Stefano per poi arrivare ad Anguillara Sabazia.

 

Lunghezza: 16 chilometri

Difficoltà: media, alcuni tratti in aperta campagna